Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Lo scorso mercoledì un 18enne ha aggredito e ferito con un martello una 14enne nella lavanderia di un'abitazione plurifamigliare a Lantsch/Lenz (GR). La ragazza è stata trasportata in ospedale, l'aggressore arrestato.

La giovane si trovava da sola nella lavanderia, quando il 18enne è sopraggiunto, colpendola più volte alla testa con il martello, ha comunicato oggi la polizia cantonale. La 14enne, nonostante le ferite, è riuscita a difendersi, e l'aggressore si è dato alla fuga.

Le forze dell'ordine hanno trovato il fuggitivo poco dopo, nascosto in un appartamento dello stesso edifico. Il giovane ha ammesso i fatti. In seguito al suo arresto è stato trasferito in una clinica psichiatrica. La vittima ha potuto lasciare l'ospedale dopo poche ore.

La polizia non ha chiarito i motivi dell'aggressione. Forze dell'ordine e Ministero pubblico faranno chiarezza sull'accaduto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS