La polizia grigionese ha arrestato due cittadini della Repubblica ceca di 35 e 33 anni responsabili di diversi furti commessi nell'estate e nell'autunno scorsi nelle regioni di Surselva, Domat/Ems e Bad Ragaz (SG). I due malviventi avevano fra l'altro rubato un'automobile. Le manette ai loro polsi sono scattate quando, in giugno, sono tornati in Svizzera, indicano oggi le forze dell'ordine retiche. Denunciati alla magistratura, sono rei confessi.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.