Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'auto che circolava in direzione sud e il camion coinvolti nell'incidente.

foto della polizia cantonale dei Grigioni

(sda-ats)

Due feriti e ingenti danni materiali: questo il bilancio di un doppio incidente avvenuto stamattina sulla semiautostrada A13, tra San Bernardino e Pian San Giacomo (GR). Lo indica la polizia cantonale in una nota.

Verso le 08:40 un conducente 73enne, che viaggiava con la sua vettura in direzione di Pian San Giacomo, ha tentato un sorpasso in curva. L'auto ha dapprima colpito di striscio un'altra vettura e si è scontrata poi frontalmente con un camion. Entrambi circolavano in senso opposto.

Una donna di 68 anni che viaggiava sull'auto del 73enne ha riportato ferite medio gravi ed è stata elitrasportata all'Ospedale Civico di Lugano, mentre il conducente, ferito in modo meno grave, è stato trasferito con un'ambulanza all'Ospedale San Giovanni di Bellinzona. Illese le altre persone coinvolte nell'incidente, precisa la polizia nel comunicato.

Durante le operazioni di soccorso e recupero, il traffico è stato deviato per circa quattro ore sulla strada cantonale. La galleria stradale è stata chiusa alla circolazione per circa mezz'ora.

SDA-ATS