Navigation

GR: basilese muore sul massiccio del Parsenn

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 agosto 2010 - 11:42
(Keystone-ATS)

DAVOS - Un 49enne di Basilea Campagna è morto ieri in seguito ad una caduta sul massiccio del Parsenn, fra Klosters e Davos. L'uomo è deceduto in serata all'ospedale di Coira, dove era stato trasportato in elicottero, ha riferito oggi la polizia cantonale grigionese.
La dinamica dell'incidente non è ancora chiarita. Si sa che il basilese era partito in escursione da solo dalla stazione degli impianti di risalita del Gotschna in direzione della cima del Grüenhorn. Lungo questo percorso è poi caduto per circa 200 metri in una zona scoscesa. Un passante lo ha trovato ferito nei pressi della capanna del Parsenn e ha dato l'allarme.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.