Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La prima tappa del nuovo centro amministrativo grigionese "sinergia" a Coira, del costo preventivato di 69 milioni di franchi, sarà realizzato dall'impresa di costruzione Implenia Svizzera e dallo studio di architettura D. Jüngling + A. Hagmann del capoluogo, che si sono aggiudicati il relativo concorso. Nell'edificio saranno concentrati 400 posti di lavoro.

Alla fase finale del concorso hanno partecipato otto gruppi, sulle 40 candidature iniziali. La giuria ha considerato il progetto "DREI BÜNDE" del team Implenia-D. Jüngling + A. Hagmann convincente soprattutto in relazione all'inserimento urbanistico e all'idoneità degli spazi per la loro funzione, indica il Governo in una nota odierna del Dipartimento costruzioni, trasporti e foreste. La realizzazione secondo lo standard Minergie-P-Eco permette una costruzione efficiente dal punto di vista energetico e rispettosa delle risorse. Il credito di 69 milioni di franchi era stato accolto dagli elettori retici nel marzo 2012.

Per avviare i lavori è ora necessaria una procedura di piano di quartiere che verrà avviata nei prossimi mesi. Il cantiere vero proprio dovrebbe essere aperto all'inizio del 2016 e la messa in esercizio è prevista per il 2018. In una seconda tappa per ulteriori 44 milioni di franchi, da sottoporre nuovamente a Gran Consiglio e popolo, andranno realizzati gli spazi per ulteriori 270 posti di lavoro.

Con la concentrazione in un'unica sede nella zona ovest del capoluogo di tutti i 670 posti dell'amministrazione cantonale attualmente dispersi in 44 siti della città, il Cantone conta di poter realizzare risparmi fino a 1,9 milioni di franchi all'anno.

"Sinergia" rientra nella strategia immobiliare cantonale, che prevede la creazione di nove centri regionali forti. Uno è ad esempio stato realizzato a Roveredo. Nel Grigioni italiano vedrà la luce un secondo centro, a Poschiavo. La strategia garantirà una riduzione dei costi e vantaggi duraturi per l'utenza, scrive il Dipartimento costruzioni.

Gli otto progetti finalisti possono essere visionati fino al 25 luglio, durante i giorni feriali dalle 7.00 alle 17.30, nel quadro di un'esposizione presso il foyer al pianterreno della Scuola universitaria per la tecnica e l'economia (UTE) di Coira, Pulvermühlestrasse 57.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS