Navigation

GR: chiariti furti avvenuti in ottobre in Bregaglia

La polizia cantonale ha chiarito due furti commessi in Bregaglia lo scorso 24 ottobre sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 15 novembre 2019 - 17:27
(Keystone-ATS)

La polizia cantonale dei Grigioni ha potuto chiarire due furti, avvenuti nel mese di ottobre in Bregaglia, identificando gli autori: si tratta di due cittadini di nazionalità ceca di età compresa tra i 20 e i 22 anni. Entrambi sono stati denunciati alla procura.

I due sono sospettati di aver rubato un portamonete in un bar di Casaccia e di aver sottratto una cassa registratrice in un negozio di alimentari di Promontogno. Entrambi i furti sono stati commessi il 24 ottobre scorso. La refurtiva e i danni ammontano a diverse centinaia di franchi.

Nel corso di accertamenti, la polizia retica ha fermato una vettura sospetta a Silvaplana e, dopo aver effettuato un controllo, ha trovato attrezzi usati per lo scasso.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.