Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Festival dell'umorismo di Arosa (GR) ha assegnato oggi la "pala dello humour 2015" all'ex CEO del gruppo Raiffeisen Pierin Vincenz, ora nuovo presidente del consiglio di amministrazione dell'assicurazione Helvetia. Lo indicano gli stessi organizzatori del Festival.

Con questo premio la giuria intende ricompensare personalità che brillano per senso dell'umorismo e tenacia.

Vincenz, ringraziando per l'onore ricevuto, ha affermato che "ce ne vorrebbero di più di organizzatori come questi che anno dopo anno mettono in piedi degli avvenimenti come l'"Arosa Humor-Festival", che costituiscono un faro nella notte".

Lo scorso anno il premio era stato attribuito al direttore generale di SRG SSR Roger de Weck, l'anno prima all'imprenditore egiziano Samih Sawiris. In precedenza anche le consigliere federali Doris Leuthard (2012) ed Eveline Widmer-Schlumpf (2008) hanno ottenuto l'ambito riconoscimento.

Il Festival dell'umorismo di Arosa ha chiuso i battenti stasera. In programma vi sono state complessivamente 28 rappresentazioni di artisti svizzeri e stranieri, tutte al completo. La manifestazione è "estremamente preziosa per la regione" e permette ad Arosa di richiamare pubblico alla vigilia della stagione sciistica, ha ricordato il direttore del locale ente turistico Pascal Jenny.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS