Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Per la prima volta nei Grigioni è stato possibile fotografare dei cuccioli di lince. Le immagini, scattate la settimana scorsa da una fototrappola installata da un guardacaccia nella Surselva, mostrano due animali giovani e uno adulto attorno alla carcassa di un capriolo.

La popolazione di linci nel cantone viene stimata a pochi esemplari, ricorda l'Ufficio di caccia e pesca retico. Dopo l'annientamento della specie nel 1850, il felino è stato reinsediato quindici anni fa. Gli avvistamenti sono però rari.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS