Navigation

GR: grande tradizionale transumanza con pecore sopra Maienfeld

Il passaggio delle pecore sotto la cima del Falknis. KEYSTONE/GIAN EHRENZELLER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 07 agosto 2020 - 15:52
(Keystone-ATS)

Una delle più grandi tradizionali transumanze con pecore della Svizzera, con oltre 1300 animali, si è svolta stamane presto nella zona delle cime grigionesi limitrofa a Liechtenstein e Austria, sopra Maienfeld.

Originariamente l'operazione era prevista per giovedì, ma a causa delle nevicate è stata rinviata di un giorno, così che le pecore potessero camminare su sentieri asciutti.

Il lungo gregge è partito verso le 6 del mattino per affrontare un percorso di circa dieci chilometri particolarmente irto e stretto. Si è spostato dai pascoli del Guschasattel, insellatura tra Grigioni e Liechtenstein, nella valle di Fläsch, passando poco sotto le cime del Falknishorn (2451m) e del Falkins (2562 m).

Gli animali più anziani non sono più così veloci, ma conoscono il sentiero e lo percorrono da soli, hanno spiegato i pastori. La maggior parte delle pecore proviene dai Grigioni, ma ci sono anche animali delle regioni circostanti dell'Oberland sangallese. Pasceranno nella Fläschertal fino a quando non verranno riportati a valle in ottobre.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.