Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Brutta sorpresa a Natale per l'Hotel Chesa Surlej di Silvaplana (GR): a causa di un incendio sviluppatosi in un ripostiglio denso fumo ha invaso la zona delle camere.

Una persona è stata tratta in salvo dai pompieri. I danni ammontano a diverse centinaia di migliaia di franchi.

L'allarme è stato lanciato alle 14 di ieri, ha comunicato oggi la polizia cantonale. I vigili del fuoco sono intervenuti numerosi, assieme a tre ambulanze e otto agenti. Due persone sono state medicate sul posto.

Le cause dell'episodio non sono ancora note ed un'indagine è condotta dal Ministero pubblico. Al momento l'Hotel non è più utilizzabile. Gli ospiti sono stati spostati in un'altra struttura.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS