Navigation

GR: messaggio per nuova legge protezione natura

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 agosto 2010 - 11:48
(Keystone-ATS)

COIRA - Il Governo grigionese vuole creare una nuova base legale, "al passo coi tempi", per la protezione della natura e del paesaggio: oggi ha approvato il messaggio per una nuova legge cantonale. La discussione in Gran Consiglio è prevista per la sessione di ottobre.
Con la nuova legge cantonale sulla protezione della natura e del paesaggio, il Governo propone una "rielaborazione fondamentale" delle disposizioni vigenti. Queste - scrive in una nota - risalgono nei punti essenziali al 1946, sono in parte "superate e lacunose" e a volte anche in contraddizione con il diritto federale.
A livello di contenuti la legge crea le premesse per salvaguardare gli "oggetti" da proteggere e per garantirne il sostegno finanziario. Essa impone inoltre agli uffici specializzati del Cantone di realizzare inventari degli oggetti di importanza cantonale che coprano l'intero territorio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.