Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Novità in arrivo per i trasporti pubblici nei Grigioni

Keystone/ARNO BALZARINI

(sda-ats)

Ampliamento dell'offerta dei mezzi pubblici nei Grigioni, con il cambiamento d'orario del 10 dicembre: sono previsti più treni e più autobus, ha indicato oggi l'Ufficio cantonale dell'energia e dei trasporti.

Gli effetti saranno importanti per esempio per Poschiavo, che diventerà di oltre 40 minuti più vicina a Zurigo.

Per venire incontro alle mutate esigenze di mobilità il cantone ha elaborato soluzioni in collaborazione con la Confederazione e le imprese di trasporto, si legge in un comunicato odierno.

Apprezzato dovrebbe essere ad esempio il collegamento supplementare fra Zurigo e Coira: alle ore 17.07 circolerà un InterCity (IC) dalla Limmat verso il capoluogo retico, con coincidenze verso St. Moritz, Davos e la Surselva. In questo modo dalle 15.37 alle ore 18.37 vi saranno IC con cadenza semioraria fra Zurigo e Coira.

Anche la Ferrovia retica potenzierà l'offerta. Saranno colmate le lacune esistenti nell'orario cadenzato verso Arosa e la Surselva; tra Landquart e l'Engadina da lunedì a venerdì circolerà una corsa doppia supplementare; e i collegamenti verso Thusis verranno migliorati nelle ore serali. Inoltre nell'estate del 2018 tra Davos e Filisur sono previsti singoli treni con composizioni storiche che potranno essere utilizzati con i biglietti ordinari.

Per quanto riguarda la rete di autobus il cambiamento più importante è costituito dall'introduzione di una cadenza semioraria continua dal lunedì al venerdì sulla linea Coira-Flims-Laax. In Surselva l'orario d'esercizio di alcune linee di autobus verrà esteso nelle ore serali, mentre vi saranno nuove possibilità per andare da St. Moritz verso la funivia del Corvatsch.

Le regioni periferiche non sono state dimenticate. Durante la stagione estiva la Valposchiavo sarà dotata di un nuovo collegamento veloce alle ore 06.05 da Le Prese che raggiungerà Coira già alle ore 09.03. Grazie al prolungamento della linea di autobus da Le Prese a Pontresina fino a Samedan, il tempo di percorrenza da Poschiavo a Zurigo verrà abbreviato di 42 minuti.

Ultima novità: il supplemento notturno verrà abolito in tutto il cantone. Non vi saranno quindi più differenze tariffarie tra i collegamenti di giorno e quelli di notte. Tutte le offerte serali e notturne potranno essere utilizzate con titoli di trasporto validi (inclusi il biglietto retico BüGA e l'abbonamento generale) senza pagare un supplemento.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS