Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il preventivo 2014 del Cantone dei Grigioni prevede un disavanzo di 58 milioni di franchi. Dal canto suo il piano finanziario 2015-2017 rielaborato parte da un costante peggioramento della situazione finanziaria, ha indicato oggi la la consigliera di Stato Barbara Janom Steiner.

Nel prossimo anno, il Cantone riceverà 24 milioni in meno dalla perequazione finanziaria della Confederazione. Mentre per quanto riguarda i contributi a terzi si registra di nuovo un forte aumento. Inoltre sul conto economico gravano contributi maggiori per investimenti.

La compensazione della crescita dei contributi nei settori sanità e socialità, ma anche delle conseguenze finanziarie dovute ad adeguamenti legislativi decisi come la legislazione scolastica, raggiunge il proprio limite.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS