Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un pullman ha presto fuoco a Cazis, nel canton Grigioni, proprio durante un controllo effettuato dalla polizia. I 49 passeggeri e i due autisti sono stati fatti prontamente scendere, e nessuno è rimasto ferito.

Le fiamme sono divampate nel vano motore, si legge in un comunicato odierno, in cui non si precisa la data del fatto. Gli sfortunati turisti hanno comunque potuto continuare il loro viaggio grazie ad un veicolo sostitutivo, sottolinea la polizia retica.

Il controllo è avvenuto in occasione di un'operazione svoltasi nelle ultime tre settimane, volta a controllare la sicurezza dei pullman turistici e le capacità di guida degli autisti.

Sono stati controllati 59 veicoli stranieri e 24 con targhe svizzere. Anche se non sono stati evidenziati problemi gravi, in nove casi non sono stati rispettati i tempi obbligatori di riposo, e in tre occasioni è stato impedito agli autisti di continuare il viaggio.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS