Navigation

GR: rapina di un negozio di abbigliamento per motociclisti a Coira

Ruba in un negozio di abbigliamento a Coira, viene fermato poco dopo dal negoziante e infine arrestato dalla polizia. Polizia cantonale dei Grigioni sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 03 dicembre 2020 - 15:32
(Keystone-ATS)

Ieri sera a Coira un uomo ha minacciato con un coltello da tasca un negoziante di abbigliamento. Il sospetto ladro si è impossessato del contenuto della cassa ma subito dopo è stato fermato dal negoziante medesimo e arrestato dalla polizia.

La Polizia dei Grigioni è stata allertata ieri, poco prima delle 18.00, perché nei pressi della Turnerwiese di Coira era in corso un probabile rissa. Accorsa sul posto un pattuglia della Polizia cittadina di Coira, ha trovato due uomini. Dai i primi accertamenti, il 39enne bloccato e trattenuto dalla seconda persona aveva commesso poco prima una rapina in un negozio di abbigliamento per motociclisti.

Secondo il comunicato della Polizia cantonale il sospetto autore del furto ha minacciato il negoziante con un coltello da tasca, ha quindi scassinato la cassa del negozio e se n'è andato via. Poco dopo il negoziante vittima del furto ha fermato il fuggitivo presso la Turnerwiese, l'ha sopraffatto e l'ha trattenuto fino all'arrivo della polizia. Su incarico del procura dei dei Grigioni, il 39enne svizzero è in arresto provvisorio. La Polizia cantonale dei Grigioni e la procura stanno indagando sull'esatta dinamica degli eventi.

Condividi questo articolo