Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Repower, Axpo e Ewz uniscono le reti ad alta tensione nella parte centrosettentrionale dei Grigioni: scopo dell'alleanza è garantire maggiore sicurezza nell'approvvigionamento energetico e ottimizzare i costi in una regione complessa dal profilo topografico, informano i tre gruppi in un comunicato odierno.

L'unione degli elettrodotti - che interessa circa 500 chilometri di linee ad alta tensione, nonché sei stazioni di smistamento - rappresenta un passo importante, si legge nella nota. Questo perché la rete elettrica dovrà essere potenziata o adeguata alle nuove esigenze della clientela e alle nuove applicazioni, per esempio la mobilità elettrica.

La costruzione di impianti solari aumenta inoltre il carico sulle reti, che raggiungono spesso le soglie massime che riescono a sopportare, soprattutto nelle regioni periferiche. La nuova alleanza è quindi anche in linea con la strategia energetica 2050 del Consiglio federale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS