Navigation

GR: sigaretta accesa provoca un incendio in una casa trifamiliare

Tre persone sono state ricoverate in ospedale a causa di un incendio in una casa di Scharans. Polizia cantonale dei Grigioni sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 16 luglio 2020 - 16:21
(Keystone-ATS)

Una sigaretta accesa è stata la causa di un incendio scoppiato oggi in un appartamento di Scharans (GR). Un 32enne si è addormentato con la sigaretta in mano.

Non appena un vicino di casa ha notato del fumo nell'appartamento al pianterreno di una casa trifamiliare poco prima delle 21.00, ha allertato i vigili del fuoco. Secondo i primi accertamenti della Polizia cantonale dei Grigioni, l'inquilino dell'appartamento si è addormentato con una sigaretta accesa in mano, la quale ha successivamente dato fuoco a dei rifiuti.

Sospettato di avvelenamento da fumo, l'uomo è stato trasportato in ambulanza all'Ospedale cantonale di Coira. Un vicino di casa e un coinquilino si sono invece recati all'Ospedale di Thusis per i necessari accertamenti medici. Secondo la polizia, l'appartamento al piano terra è temporaneamente inagibile a causa dei danni provocati dall'incendio e dalla presenza di fuliggine.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.