Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli impianti di risalita grigionesi sono reduci da un'altra stagione invernale negativa: il numero dei viaggiatori è sceso del 3,4% rispetto all'anno precedente e del 6,9% nei confronti della media degli ultimi 5 anni.

Lo ha annunciato oggi dell'associazione di categoria Bündner Bergbahnen.

Questo risultato è dovuto allo scarso innevamento in novembre e dicembre e al fatto che durante i fine settimane non sempre splendeva il sole. Si è poi aggiunto, in particolare nei mesi di marzo e aprile, l'indebolimento dell'euro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS