Navigation

GR: strada del Lucomagno chiusa a tempo indeterminato per frana

La frana, staccatasi tra Disentis e Curaglia, non ha danneggiato in modo serio la strada. Ufficio tecnico del Cantone dei Grigioni sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 06 ottobre 2020 - 16:56
(Keystone-ATS)

La strada del passo del Lucomagno, che collega valle di Blenio e Surselva (GR), è completamente chiusa al traffico poco a sud di Disentis per una frana staccatasi ieri pomeriggio. Non si lamentano feriti.

La durata dei lavori di sgombero e di messa in sicurezza per il momento non può essere prevista, indica una nota pubblicata oggi dall'Ufficio tecnico del Cantone dei Grigioni. Non è pertanto possibile prevedere quando l'arteria sarà nuovamente percorribile. È certo che occorreranno giorni.

La frana si è staccata circa 50 metri sopra la strada nei pressi dell'uscita per Mumpé Medel. A valle sono precipitati 1500 metri cubi di roccia. Solo 100 metri cubi hanno invaso l'arteria, mentre il resto è scivolato in un canalone tra la parete rocciosa e la strada, che non ha quasi riportato danni, ad eccezione del guardrail distrutto.

Il settore, parte delle gole del Reno di Medel, è molto ripido, ma per ora il pendio non era considerato geologicamente instabile. Misurazioni effettuate sin da ieri sera hanno mostrato che oltre 1000 metri cubi di materiale sono instabili e devono essere fatti precipitare. I lavori di sgombero sono iniziati già ieri pomeriggio.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.