Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una turista tedesca di 51 anni, data per dispersa nei Grigioni da oltre due mesi, è stata trovata morta sabato. Un escursionista l'ha vista per caso in una zona impervia a Innerferrera, una decina di chilometri a sud di Andeer. Lo riferisce oggi la polizia cantonale.

La donna, che aveva intenzione di compiere un'escursione a piedi di diversi giorni, era stata vista l'ultima volta il 10 agosto a Parsonz, nei pressi di Savognin, nella valle parallela a quella di Ferrera. Le cause della morte potrebbero essere addebitate ad un incidente o a un problema medico, ma è da escludere l'intervento di terzi, hanno detto gli inquirenti all'ats.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS