Navigation

Grecia: accordo troika, oggi si deve decidere

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 febbraio 2012 - 09:56
(Keystone-ATS)

Giorno delle decisioni quello di oggi per il governo greco e i leader dei tre partiti che lo sostengono. Intorno a mezzogiorno, secondo fonti governative, il premier Lucas Papadimos incontrerà i leader dei tre partiti - Giorgos Papandreou del Pasok (socialista), Antonis Samaras di Nea Dimocratia (centro destra) e Giorgos Karatzaferis di Laos (estrema destra) - per approvare o meno l'accordo raggiunto con i rappresentanti della troika che riguarda il nuovo pacchetto di aiuto alla Grecia dal quale dipende anche l'inizio dell'operazione per lo scambio dei titoli di Stato in mano ai privati (Psi).

I leader dei tre partiti riceveranno in mattinata, sempre secondo le stesse fonti, il testo definitivo del nuovo piano di aiuti alla Grecia che è stato definito nei minimi particolari durante l'incontro notturno fra il premier greco e i rappresentanti della troika.

Se, come tutto lascia prevedere, i tre leader approveranno le misure chieste dalla troika, il testo del piano di aiuti insieme con quello che riguarda il Psi saranno presentati entro venerdì in Parlamento per essere approvati entro la domenica.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?