Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La sede della Banca centrale europea (foto d'archivio)

Keystone/AP/MICHAEL PROBST

(sda-ats)

La Banca centrale europea (Bce) ha accolto la richiesta della Grecia di ridurre da 61,1 a 58,6 miliardi di euro il tetto della liquidità di emergenza (Ela) che fornisce alle banche greche.

Lo comunica la Banca centrale della Grecia spiegando che la richiesta di abbassare l'Ela di 2,5 miliardi di euro "riflette il miglioramento delle condizioni di liquidità delle banche elleniche con il ridimensionarsi dell'incertezza e la stabilizzazione dei flussi dei depositi del settore privato".

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS