Navigation

Grecia: Berlino smentisce proposta referendum su euro

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 maggio 2012 - 20:53
(Keystone-ATS)

Il governo tedesco ha smentito che la cancelliera Angela Merkel abbia proposto oggi al presidente greco Karolos Papoulias di indire un referendum sulla permanenza del Paese nell'euro. Lo ha detto un portavoce dell'esecutivo all'agenzia Dpa.

Il colloquio telefonico di stamani tra la cancelliera Angela Merkel e il presidente greco Karolos Papoulias, come ha spiegato oggi in conferenza il vice portavoce della cancelliera Georg Streiter, era di natura "confidenziale", ha riferito una portavoce del governo tedesco. Questa ha confermato all'agenzia di stampa italiana ANSA che le notizie circa una presunta proposta della Merkel su un referendum da tenersi in Grecia sull'euro "non corrispondono al vero", senza aggiungere altri particolari sulla vicenda.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?