Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il debito greco, secondo quanto emerso dall'analisi compiuta dalle istituzioni e presentata all'Eurogruppo, va ora verso il 200% del Pil dal 125% dell'inizio della crisi.

Lo ha detto il ministro delle finanze di Malta Edward Scicluna, aggiungendo che è per questo che molti Paesi lo ritengono insostenibile e sono scettici su un terzo programma per Atene.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS