Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BRUXELLES - A disposizione della Grecia 30 miliardi dall'Eurogruppo per il primo anno. È la decisione presa nel corso della teleconferenza svoltasi oggi tra i ministri delle Finanze dei 16 paesi di Eurolandia. A questa quota si aggiungerà poi il contributo del Fondo monetario (FMI).
Lo ha annunciato il presidente dell'Eurogruppo Jean Claude Juncker, precisando che "il meccanismo è ora pronto a essere pienamente operativo" e che comunque la decisione di attivarlo non è ancora stata presa perché la Grecia non lo ha chiesto.

SDA-ATS