Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La situazione della Grecia è molto difficile: il board del Fondo monetario internazionale non può appoggiare l'accordo se alcune condizioni non sono rispettate.

Lo afferma un funzionario del Fmi citato dall'agenzia Bloomberg, sottolineando che il Fondo non può finanziare la Grecia senza un impegno alla ristrutturazione del debito da parte dei paesi dell'area euro.

Raggiungere una sostenibilità del debito richiederà ulteriori riforme da parte della Grecia e una ristrutturazione del debito da parte dei paesi dell'area euro, afferma il Fmi sottolineando che non sborserà ulteriori aiuti senza un esplicito e concreto impegno a una ristrutturazione del debito dai paesi dell'area euro.

Il Fmi può solo sostenere un programma che assicuri la stabilità del debito nel medio termine e sia interamente finanziato per 12 mesi.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS