Navigation

Grecia: Fmi non pagherà prossima tranche aiuti

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 giugno 2011 - 11:14
(Keystone-ATS)

Il Fondo monetario internazionale (Fmi) non pagherà la prossima tranche di aiuti alla Grecia prevista a fine giugno. Sarebbe questa - secondo il quotidiano "Frankfurter Allgemeine Zeitung" - la conclusione dell'Fmi dopo le verifiche fatte dagli ispettori della troika (vi partecipa anche l'Ue) ad Atene, che hanno mostrato che la Grecia non è in grado di garantire il finanziamento del proprio debito per i prossimi 12 mesi come richiede il Fondo monetario internazionale. L'Fmi, invece, dovrebbe partecipare al nuovo pacchetto di aiuti da 60-70 miliardi di euro per la Grecia.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?