In 13.000 sono scesi in piazza ad Atene e altri 4.000 a Salonicco per manifestare a favore del no nel referendum del 5 luglio sull'accordo con i Paesi dell'eurozona che salverebbe la Grecia dalla bancarotta.

Nella capitale una folla pacifica si è radunata in piazza Syntagma scandendo slogan per l"Ochì, il no, e di sostegno al governo di Alexis Tsipras. Tra gli slogan scanditi anche il "No ai ricatti della troika Ue-Bce-Fmi".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.