L'euro è diventato un "Roach Motel, una trappola da cui è difficile scappare". Lo afferma il premio Nobel all'economia, Paul Krugman, sul New York Times, sottolineando che un'uscita della Grecia dall'euro "potrebbe ancora essere necessaria".

Krugman ha precisato che "in ogni caso sarà essenziale svalutare il debito della Grecia. Ma in Europa non si ha una discussione su queste opzioni. l'Europa sta pagando un prezzo elevato per la sua auto indulgenza".

"L'idea di un'unione monetaria senza un'unione politica" è stata fin dall'inizio una cattiva idea, ma l'Europa è andata avanti perché sembrava buona e lungimirante.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.