"Il lavoro deve continuare con maggiore intensità". È questo il messaggio che arriva dal vertice d'emergenza sulla Grecia convocato a Berlino.

Al vertice hanno partecipato Mario Draghi, Angela Merkel, Christine Lagarde, François Hollande e Jean-Claude Juncker. Lo riporta l'agenzia Bloomberg citando un comunicato del governo tedesco.

I leader si sono incontrati ieri sera a Berlino per discutere lo stato "attuale delle trattative in corso fra le istituzioni e il governo greco. Si sono detti d'accordo sul fatto che il lavoro deve ora continuare con maggiore intensità. I leader sono stati in stretto contatto negli ultimi giorni e vogliono rimanerlo nei prossimi".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.