Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le banche greche, chiuse due settimane fa in seguito ad un'ondata di prelievi che ha messo a rischio il sistema bancario ellenico, resteranno chiuse anche domani.

Lo ha annunciato, come riferiscono i media ateniesi, il ministero delle Finanze senza però precisare quando riapriranno.

La decisione di chiudere gli istituti di credito ellenici era stata presa lo scorso 29 giugno con un decreto del ministero delle Finanze d'accordo con il Consiglio greco di stabilità sistemica. Secondo il decreto le banche sarebbero dovute rimanere chiuse sino al 6 luglio ma la data era stata successivamente prorogata. Lo stesso giorno è entrato in vigore il limite di 60 euro per il prelievo di contanti dai bancomat.

"La chiusura delle banche per ferie è stata prorogata", si è limitato a dichiarare un responsabile del ministero delle Finanze.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS