La Grecia non sarà in grado di pagare le rate del prestito del Fmi perché non ha i soldi per farlo: lo ha detto oggi alla Tv Mega il ministro dell'Interno Nikos Voutsis.

"Le quattro rate per il Fondo Monetario Internazionale a giugno ammontano a 1,6 miliardi di euro. Questo denaro non sarà versato, perché non c'è", ha dichiarato.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.