Il governo russo ha già preparato alcune proposte a favore della Grecia a proposito dell'embargo ai prodotti alimentari occidentali, deciso come risposta alle sanzioni per la crisi ucraina.

Lo ha detto il ministro dello sviluppo economico Alexiei Uliukaiev, citato dalla Tass.

"Domani ne discuteremo nel corso dell'incontro tra il capo del governo russo e il premier greco", ha dichiarato. "Noi abbiamo preparato una serie di proposte da discutere che riguardano il problema dell'embargo", ha aggiunto, senza fornire ulteriori dettagli.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.