Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ATENE - La Grecia è "sull'orlo dell'abisso" ha avvertito oggi il presidente della repubblica Karolos Papoulias lanciando un appello all'unità e responsabilità di tutte le forze politiche e sociali.
Papoulias ha affermato in una drammatica dichiarazione che "il nostro paese ha raggiunto l'orlo dell'abisso: è responsabilità di tutti noi impedire che si faccia un passo nel vuoto".
A tal fine, ha detto il presidente ci vuole "responsabilità nei fatti non nelle parole" altrimenti "la storia ci giudicherà tutti duramente e senza circostanze attenuanti".

SDA-ATS