Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dopo sei anni di crisi durante la quale molti miliardi di euro sono usciti dalla Grecia per essere portati in banche all'estero, la Banca Centrale della Grecia ha reso noto che nel primo semestre di quest'anno circa 20 miliardi di quei capitali sono "rimpatriati" tramite l'acquisto di titoli di Stato o di azioni.

Soltanto nel maggio del 2014, secondo i dati forniti dall'istituto centrale, investitori non residenti hanno riportato nel Paese 653 milioni di euro. L'investimento più importante, secondo il settimanale To Vima, è stato la partecipazione della società americana Capital Group Companies Inc nell'aumento del capitale dell'Eurobank.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS