Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Grecia "è uscita rafforzata dai colloqui con i partner" europei: lo ha detto il premier Alexis Tsipras all'emittente Nerit Tv secondo la Bloomberg.

Dopo le discussioni sulle misure per l'economia ellenica, ora è il momento che "inizino colloqui" anche per affrontare il nodo del debito greco, ha affermato Tsipras. Nel paese circolano indiscrezioni circa un nuovo piano di ristrutturazione del debito, attualmente al 175% del prodotto interno lordo.

Il premier ha anche annunciato che l'esecutivo presenterà al parlamento una legge per combattere "la crisi umanitaria": vi saranno misure per gli adempimenti fiscali arretrati e per proteggere la prima casa. Tsirpas ha inoltre negato che vi sia un "terzo memorandum" da sottoscrivere per Atene.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS