Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Commissione Ue "rispetta la scelta democratica" della Grecia, ma "non c'è una facile via d'uscita" ed anche se l'esecutivo Ue è "pronto a continuare a lavorare" con la Grecia "non può andare avanti senza un mandato dell'Eurogruppo".

Lo dice il vicepresidente della Commissione, Valdis Dombrovskis.

"La stabilità dell'eurozona non è in discussione", ha aggiunto Dombrovskis.

"Una cosa è chiara, il posto della Grecia era e resta nell'Eurozona", ha sottolineato.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS