Navigation

Grecia: Venizelos, accordo per tagli da 325 milioni

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 febbraio 2012 - 22:01
(Keystone-ATS)

Il governo greco ha raggiunto un accordo per 325 milioni di euro di tagli alle spese: lo ha indicato il ministro greco Evangelos Venizelos, secondo cui lunedì a Bruxelles i ministri dell'Eurogruppo dovrebbero essere in grado dare il via libera al piano di salvataggio, con l'annuncio dello swap sul debito.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?