Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Grecia sta rimborsando al Fondo Monetario Internazionale il prestito da 200 milioni di euro in scadenza oggi. Lo riferisce un funzionario del ministero delle Finanze ellenico precisando che il "rimborso sta procedendo normalmente".

Ma già la prossima settimana Atene dovrà far fronte a un impegno più gravoso, quando il 12 maggio dovrà ripagare al Fmi un prestito da 750 milioni.

Il Paese è ormai a corto di liquidità e potrebbe dover attingere ai fondi degli enti locali, visto che appare difficile il raggiungimento di un accordo all'Eurogruppo dell'11 maggio che possa sbloccare la tranche del pacchetto di salvataggio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS