Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Grigioni, presenze in calo nelle stazioni sciistiche, c'è speranza

Durante le festività natalizie e di fine anno gli impianti di risalita nei Grigioni hanno registrato un calo di presenze del 20% rispetto allo stesso periodo di un anno fa e del 12% del fatturato, tuttavia i responsabili del settore non demordono e sperano che la stagione venga raddrizzata da tanta neve e bel tempo.

Secondo Silvio Schmid, presidente dell'unione degli impianti di risalita retici, la carenza di ospiti si è fatta sentire soprattutto nei giorni precedenti il Natale, ma sarà possibile rimediare se ci saranno week-end soleggiati. Per Ernst Wyrsch, presidente dell'associazione degli albergatori, a gennaio si farà sentire la poca presenza di turisti russi, a causa della crisi del rublo, ma per i mesi di febbraio e marzo vige un certo ottimismo, viste le attuali prenotazioni. "Ci aspettiamo un afflusso superiore a quello dello scorso anno", ha detto all'ats.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.