Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il 57,1% degli svizzeri sono contrari all'acquisto di nuovi aerei da combattimento, ritenendoli non necessari. Lo afferma un sondaggio realizzato da Isopublic per conto del domenicale "SonntagsZeitung". I favorevoli si attestano al 42,1%.

Secondo il sondaggio, il 27,8% degli interrogati è categoricamente contrario all'acquisto, mentre il 29,3% è "piuttosto contrario". Sul fronte opposto, i fautori convinti rappresentano il 18,3% e i "piuttosto favorevoli" il 23,8%.

Il campione intervistato - mille persone residenti nella Svizzera tedesca e romanda - è inoltre contrario, nella misura del 64,4% all'acquisto dell'aereo svedese Gripen proposto dal ministro della difesa Ueli Maurer.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS