Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Gruppo svizzero per le regioni di montagna (SAB) ha per la prima volta una presidente donna: si tratta della consigliera nazionale Christine Bulliard-Marbach (PPD/FR), eletta oggi dall'assemblea generale tenutasi a Heiden (AR).

Succede a Isidor Baumann (PPD/UR), che ha deciso di lasciare la carica per motivi personali e professionali. Bulliard-Marbach potrà avvalersi dell'aiuto di due vicepresidenti, il consigliere di Stato neocastellano Laurent Favre (PLR) e il consigliere nazionale grigionese Martin Candinas (PPD).

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS