Navigation

GSK acquisirà Human Genome Sciences per 3 mld dollari

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 luglio 2012 - 17:17
(Keystone-ATS)

L'accordo è stato raggiunto: GlaxoSmithKline e Human Genome Sciences hanno annunciato oggi di aver trovato un'intesa definitiva, in base alla quale Gsk acquisirà Hgs per 14,25 dollari per azione. La transazione valuta Hgs approssimativamente 3 miliardi di dollari, ed è stata approvata dai comitati direttivi di entrambe le compagnie.

In aprile Hgs aveva respinto una prima offerta da 2,6 miliardi di dollari. Ora Gsk ha aumentato l'offerta da 13 a 14,25 dollari per azione nominativa.

L'intesa porta Gsk ad acquisire tutti i diritti su Benlysta (belimumab), albiglutide e darapladib. Una mossa che permetterà al colosso del farmaco britannico di "semplificare e ottimizzare" la sua ricerca e sviluppo, "le operazioni commerciali e quelle produttive, per portare avanti questi prodotti in modo più efficace ed efficiente". Gsk si aspetta inoltre di ottenere almeno 200 milioni di dollari in sinergie di costo entro il 2015.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?