Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il 'Califfò dell'Isis Abu Bakr al-Baghdadi rimane in uno stato di "inabilità", a causa di un "danno spinale" che viene curato da due medici arrivati nel suo rifugio segreto da Mosul. Lo scrive il Guardian.

L'Isis "è ora guidato da Abu Alaa al-Afri", numero due del gruppo. "Le ferite di Baghdadi gli impediranno di tornare leader", si afferma

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS