Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

GÜMLIGEN BE - Tragedia a Gümligen, nel canton Berna, dove stamane una coppia di anziani di 75 e 76 anni hanno perso la vita in un incendio che ha devastato la loro abitazione. La donna, prima di morire, è riuscita a mettere in salvo il nipotino di due anni, consegnandolo a una vicina attraverso una finestra.
Quando sono giunti sul posto, i pompieri hanno trovato la casa completamente avvolta dalle fiamme. Entrati nell'appartamento, i vigili del fuoco hanno trovato il corpo senza vita della 75enne.
Il marito è invece stato rinvenuto ancora in vita, ed è stato fatto uscire dalla finestra dai vigili del fuoco. L'uomo è però deceduto poco dopo, nonostante i tentativi di rianimazione. Quanto al bimbo, che presentava sintomi di intossicazione da fumo, è stato trasportato all'ospedale per accertamenti.
Un'altra donna che abitava nella casa è riuscita a mettersi in salvo da sola, ha comunicato la polizia cantonale bernese. Le cause dell'incendio, che è divampato poco dopo le 7.00, sono per il momento sconosciute.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS