Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

RAGUSA - Un chilometro centotré metri e undici centimetri: è la lunghezza certificata del pane da Guinness da primati realizzato ieri sera Modica, nel Ragusano. Un record che batte quello precedente, stabilito a Santa Marinella di Selinunte, con un chilometro e 50 metri.
Il pane più lungo del mondo, realizzato con filoni assemblati su due assi di legno da piazza Monumento sino alla parte terminale di Corso Umberto, è stato condito con olio Dop dei Monti Iblei, origano ragusano, sale e formaggio ragusano semi stagionato.
Sono stati diciotto i panificatori che hanno lavorato, per impastare, infornare e sfornare il pane e quindi andare a sistemare il pane, già condito, lungo il percorso. Per l'impasto sono stati impiegati 1300 chilogrammi di farina. Per il condimento 150 litri di olio; 40 chili di formaggio semi stagionato; due chili di origano; 17 chili di sale.

SDA-ATS