NEW YORK - Sono almeno 92 i funzionari dell'Onu morti nel terremoto che ha sconvolto Haiti lo scorso 12 gennaio. Di sette persone dell'organizzazione internazionale non si hanno ancora notizie.
Il nuovo bilancio provvisorio è stato stilato oggi da Edmond Mulet, alto funzionario del dipartimento per le operazioni di pace del Palazzo di Vetro, attualmente responsabile ad interim della missione dell'Onu ad Haiti (Minustah).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.