Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - Il bilancio ufficiale dell'ONU sulle sue vittime nel terremoto del 12 gennaio ad Haiti è salito oggi a 82 funzionari uccisi mentre non si hanno ancora notizie di 53 persone che lavoravano per la missione Minustah. Il portavoce Faran Haq ha spiegato che, degli 82 morti, 40 erano funzionari civili, 24 militari e 18 poliziotti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS