PORT-AU-PRINCE - I militari americani sono riusciti ad estrarre un uomo vivo dalle macerie di un edificio crollato ad Haiti, 12 giorni dopo il terremoto. Il sopravvissuto è rimasto intrappolato a causa di una scossa di assestamento avvenuta due giorni dopo il sisma del 12 gennaio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.