Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il governo di Hamas ha deciso di riaprire gli uffici dell'agenzia giornalistica palestinese Maan a Gaza dopo quattro mesi di chiusura. Lo annuncia la stessa Maan spiegando che la decisione è stata presa durante una riunione tra il primo ministro Ismail Haniyeh e i rappresentanti delle altre formazioni politiche - ad eccezione di Fatah - per discutere la ripresa dei colloqui sull'unità delle varie fazioni palestinesi.

Un portavoce del governo di Hamas, Ihab al-Ghussein, citato dalla Maan, ha fatto sapere che il governo ha ritirato la denuncia contro l'agenzia giornalistica che nel luglio scorso - citando "fonti israeliane" - accusò la fazione islamica di aver dato rifugio ad alcuni esponenti dei Fratelli Musulmani in fuga dall'Egitto a seguito del golpe militare.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS